Storia

CHIESA MARIS STELLA – MONTEDARENA

CRONOLOGIA 

1952: Donna Immacolata Scoppetta all’interno della sua villa al mare costruisce una stanzetta che adibisce a cappella dove si celebra la S. Messa ogni domenica durante il periodo estivo. Nella cappella si venera una statuetta della Madonna alta una ventina di centimetri. Circa due anni dopo, la Signora Angela Screti si occupa di far arrivare da Lecce una statua dell’Immacolata più grande. Attualmente la statua è conservata nella sacrestia della Chiesa.

1959:Il forte afflusso di gente che partecipa alla S. Messa rende la piccola cappella della Signora Scoppetta insufficiente… Il Signor Cosimo Screti intanto acquista un terreno sul quale intende costruire un hotel (l’attuale Sud Hotel) e dona alla Parrocchia di Pulsano 500 mtq con l’intenzione di costruire finalmente una chiesa capace di accogliere più fedeli.

1962: Tra settembre e ottobre si edificano le fondamenta della Chiesa.

1964: Il 4 luglio Mons. Guglielmo Motolese, Arcivescovo di Taranto dedica la Chiesa alla Madonna Stella del Mare alla presenza dei benefattori che hanno contribuito per la realizzazione della nuova Chiesa, di tanti fedeli e dei turisti.

1970: Alla Chiesa vengono apportate delle modifiche nell’area superiore del presbiterio per poter ricavare una struttura capace di ospitare i giovani per ritiri e campi scuola durante l’estate. Attualmente è la canonica dove risiede il Rettore.

2007: Nel mese di ottobre si avviano dei lavori di ristrutturazione dell’area del presbiterio per adeguarlo secondo le norme liturgiche: si cambia tutto il pavimento e si costruisce ex novo l’altare, l’ambone e il tabernacolo. Trova una nuova collocazione la statua di San Domenico Savio e, in corrispondenza, la nuova Grotta della Madonna di Lourdes fatta realizzare in cartapesta a Lecce. Nel contempo si commissiona anche il restauro della statua della Madonna Stella del Mare, riportata ai colori e alle fattezze originali. Il 22 dicembre, conclusi i lavori, Mons. Benigno Luigi Papa, Arcivescovo di Taranto, consacra e benedice il nuovo altare e tutte le nuove modifiche.

2014: La comunità di Montedarena celebra, durante il periodo estivo, il 50° Anniversario dell’edificazione della Chiesa con diversi eventi e con la presenza e la benedizione di Mons. Benigno Luigi Papa, Arcivescovo emerito di Taranto che apre le celebrazioni giubilari e Mons. Filippo Santoro, Arcivescovo di Taranto, che presiede un solenne pontificale la domenica 13 agosto. Anche Papa Francesco il 15 luglio invia al Rettore e alla Comunità di Montedarena la sua Apostolica Benedizione per la felice circostanza, invocando grazie divine.

VIA TAMARIX – MARINA DI PULSANO

via tamarix

La Famiglia Screti
4